Quando qualche tempo fa, durante la funzione religiosa domenicale, il parroco della chiesa di Santa Maria del sabato Santo, don Antonio Totaro, annunciò di voler realizzare un’area sportiva li davanti per i giovani del quartiere mi sembrò davvero una gran bella idea.
Lo sport è aggregazione, socializzazione e soprattutto la possibilità di crescere in un ambiente sano, lontano da pericoli e tentazioni, soprattutto se questo avviene nell’oratorio. Così quando poi lo stesso parroco ha chiesto una mano per trovare le risorse economiche per realizzare tutto ciò, mi sono sentito in dovere di provare ad aiutarlo.
Ho pensato che l’unico modo potesse essere quello di trovare qualche azienda disposta a fare da sponsor. Poi però mi sono reso conto che forse si poteva lavorare anche in un’altra direzione, e così ho fatto! Per scaramanzia non posso ancora dire nulla ma, se tutto va come deve, a breve il sogno di don Antonio verrà realizzato!